RSS

Android : un prodotto del 1999 su hardware moderno ?

22 Ott

Ho acquistato un telefono Android (ma lasciamo perdere) , ed un tablet 7 pollici con Nvidia Tegra 2 , 8GB SSD , 1GB di RAM, WiFi N, Bluetooth 2.1, uscita micro-HDMI e micro-USB, un lettore di schede microSD ( ho messo anche una Micro SD da 16 gb) e jack per microfono e cuffia il tutto corredato da . Android Honey Comb 3.2

Scartiamo a priori la review Hardware (magari date un occhiata al post di Riccardo per una Review approfondita ) e passiamo ad Android Honey Comb .

Android è uno di quegli OS che ti fa venire voglia di prendere il Team e dargli 3-4000 martellate in bocca, per poche semplici ragioni. Se una persona crea e sviluppa sistemi operativi , non può non osservare il passato , non può non osservare le altre piattaforme, soprattutto gli errori che ne hanno decretato il fallimento di questi OS trapassati. Lasciate perdere tutto quello che ha detto Jobs , perché probabilmente il ladro si sente derubato?!  (no, non fatemi citare Xerox , Creative , Dockbar etc. etc.) Android è una copia spudorata della vecchia filosofia Windows Mobile che nasce su hardware moderno e adattata al finger friendly.

Malcontento

Accendo il mio Acer Honey Comb, ed aspetto circa 50-60 secondi prima di trovarmi faccia a faccia col Desktop (non ho ancora cronometrato il tempo reale di boot, ma grosso modo è lento) , una volta entrati nel desktop inciampiamo in una serie infinite di notifiche della Traybar , Tutta la posta Gmail, Le notifiche di G+ (che sono già state visualizzate in Gmail) , le novità di Pulse (che tra l’altro non abbiamo nemmeno deciso di avviare) Le mensioni e i DM di twitter , gli update del marketplace e chi piu ne ha più ne ha più ne metta . Non ho trovato alcun pannello di configurazione per bloccare i software indesiderati all’avvio, e questa è una colpa che si porta il team di Android sulle spalle, non i developers scostumati che ovviamente vogliono vedere il proprio software lanciato all’avvio del sistema, ad esempio Microsoft con Windows Phone 7 ha tagliato la testa al toro decidendo di tagliare fuori TUTTI dal boot, non vi è alcuna ragione in un OS smart di avere dei software saggiuntivi allo startUp.

Finito il primo trambusto se tutto va liscio il sistema torna fluido , quindi andiamo avanti.

Parlando sempre della tray Bar, vorrei sapere i test sull’usabilità chi li fa in Google ? Topolino ?

ogni qual volta cerco di leggere e chiudere qualche notifica, riesco sempre e solo ad aprire la maledetta icona del SD Card, che francamente li sotto non serve a niente.

Quindi per prima cosa GOOGLE BLOCCA QUESTI STUPIDI SOFTWARE DI 3 PARTI ALLO STARTUP E FAI SUBITO UN FIX SULL USABILITA’ DELLA TRAYBAR.

Il Marketplace: il Marketplace di Google ha qualche buona idea , ma grosso modo resta una CIOFECA pazzesca in termini di gestione/aggiornamenti/App. Truffa , mancanza di Trial o meglio qualche trial la devi trovare separatamente dall’app. che vuoi visionare . Una volta mi sono stati restituiti i soldi di un app. funzionante, un altra volta non mi sono stati restituiti i soldi di un app. non funzionante , Se cliccate su Novità (per ogni sezione) , le applicazioni mostrate nella pagina saranno esattamente quelle del giorno prima, due giorni prima e cosi via, anche se sono state aggiunte nuove app. e nuovi giochi , in pratica Google aggiorna il marketplace audcazzum. Mi è capitato spessissimo che per scaricare un App. acquistata devo tornare due volte indietro nel marketplace per scaricare l’applicazione , anche se apparentemente il download sembrava partito con tanto di barra Status di avanzamento sulla tray .

Il Browser

Il Browser sembra un incesto tra Chrome e Firefox, non ho ancora capito se questo è un browser mobile o un browser Desktop  , in molti casi è abbastanza veloce e reattivo, in altri casi si appalla parecchio , soprattutto se dobbiamo scrivere qualcosa porta delle latenze pazzesche con la tastiera , passando all’usabilità ci sono due cose che proprio non digerisco

1) La X per chiudere i TAB , 2)  l’insignificante icona dei preferiti . Provate provate e provate a chiudere un TAB con questo Browser, invece di chiudersi i tab si apriranno perché non beccherete la X col pollice e spesso manco con l’indice, bisogna usare il mignolo forse? Stessa cosa vale per i preferiti, che tra l’altro si nasconde con la barra degli indirizzi quando viene visionato un sito, anche la sincronizzazione con Chrome va alla Carolona

E dove stanno  i preferiti ?

Devo ammettere che la prima volta il Sync ha funzionato (seppur mi dva una 20° ina di bookmark che non conoscevo nemmeno da lontano) , ma col ripristino del tablet , il sync non vuole proprio funzionare.

Facebook

Facebook per Android Honey Comb NON FUNZIONA (intendo l’app ufficiale) e Google forse non ha capito che la gente compra i tablet principalmente proprio per facebook, E vero che funziona la versione Web, ma la chat ? Perché non è disponibile la chat via Web ?  Forse Google vuole spingere G+ ?

——————————- Update

Creare Cartelle

Anche se con Android 4.0 finalmente hanno messo una pezza a questa pecca, con Android 3.2 (Honey Comb) resta ancora impossibile creare una cartella senza app. di terze parti , e considerando la quantità di app. che si scaricano,  è davvero fastidioso non poter creare una cartella sul desktop. Acer ha voluto mettere una pezza a questo “problema” ed ha creato alcune cartelle raccoglitori , Multimdia , Reader, Giochi . Ma questa app. di Acer è davvero una merda, nel giro di 15 giorni ho dovuto ripristinare 3 volte questa cartella (dalle impostazioni) perché andava in crash irreversibile. Cara Google dovevamo aspettare Android 4 per creare una cartella ?

Multitasking intelligente ?

Il multitasking in molti casi è fondamentale anche per questi OS Smart, ma bisogna anche ricordare a chi sviluppa, che non è solo la sua App. a girare per Android, quindi se qualcosa comincia a diventare “fastidioso” per l’utente, deve esistere la possibilità di poterlo REALMENTE chiudere senza essere costretti ad entrare prima in impostazioni. Me ne sbatto delle app. di terze parti,

Ecco , questo è uno scrrenshots del multitasking di Android, devo dire che è molto bello ed anche comodo da usare, MA UNA DIAVOLO DI X SULLA PREVIEW PER CHIUDERE DEFINITIVAMENTE L APP. LA POSSONO METTERE O NO ?

Condividere i file via Wi Fi .

Anche in questo caso se con Android 4 hanno messo una pezza con DVPN services (tutto ovviamente da testare ) , con Android 3.2 è impossibile condividere a ritroso i file multimediali con Windows senza un app. di terze parti. Questa è una soluzione artigianale che ho trovato , ma non appena si comincia a giocare coi file andando avanti e indietro con UpnPlay , mi becco in bel Server Error 500, Acer ha rilasciato un app. per il mio device che si chiama Clear.Fi, e se funziona meravigliosamente per sofgliare i file di Windows, non funziona altrettanto bene per i codec che ha Built In non aggiornabili. Ho provato un altra 20°  di app. simili , e non riesco a trovare la soluzione definitiva.

Android : Il Sistema che non dorme

Oggi si fa molta attenzione al comportamento dei PC quando non sono in uso ,con Andrroid e l’unica cosa che riesco a risparmiare quando il tab non è in uso ma accesso, è il Wi Fi (oltre al display che diamo per scontato) .

Google non ha previsto alcun Sleep mode per Android su tablet e questo è davvero assurdo.

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 22 ottobre 2011 in Senza categoria

 

3 risposte a “Android : un prodotto del 1999 su hardware moderno ?

  1. endigia

    11 novembre 2011 at 20:33

    ha tutte le ragione, amavo android ora quasi lo odio, si può sapere il nome di app per fare una cartella? c’è troppa confusione sul mio ntablet

     
  2. dovellla

    13 novembre 2011 at 10:27

    Ci sono le app. per fare le cartelle, ma non credo valga la pena. Tuttavia voglio ricordare che in questo post ho scritto solo le cose che mi infastidiscono di più di questo Hardware con Honey Comb, appena posso farò un post coi lati positivi che in tutta onestà superano i lati negativi.

     
  3. endigia

    13 novembre 2011 at 16:45

    sono allora curioso di sapere
    io ho un tablet 10 con stesso chip nvidia e stessa ram, micro USB e uscita audio
    ma spesso si bloccano le applicazioni o proprio devo spegnere il tablet, il wifi devo sempre sconnetterlo e riconnetterlo,reagisce male la tastiera. ho venduto il vecchio tab 7 pollici che però andava meglio con froyo , ora non saprei se per colpa del firmware o di honeycomb

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: